Tabarrificio Veneto

Il veneziano Sandro Zara, titolare del Tabarrificio Veneto, dopo aver iniziato l’attività commerciale in qualità di agente per un’azienda di tessuti nel 1961, produce tabarri dal 1976. È il primo ed unico artigiano a realizzare i capi uno per uno, come si faceva una volta: a garanzia dell’autenticità del prodotto, ogni tabarro viene numerato e marcato con il nome del modello.

Grazie ad un’accurata opera di ricerca storica e filologica, Sandro Zara crea capi originali anche con i marchi Barena e Cini Venezia. Di questi vecchi modelli, Tabarrificio Veneto reinterpreta la funzionalità e la praticità di tagli e tessuti che sono stati ricreati appositamente, cogliendo dettagli e frammenti di cui si erano persi uso e memoria: ogni capo ha una sua collocazione storica e geografica ben precisa.

Il prodotto è lavorato completamente in maniera artigianale, con panni appositamente creati replicando tessuti dell'epoca, riproducendo fedelmente ogni caratteristica dei capi storici recuperati, conservando intatti il fascino e la storia di un capo che ha vestito generazioni di italiani.

Il tabarro è una tipologia di antico mantello, ampio, rotondo, a ruota, in tessuto pesante spesso reso impermeabile, veniva portato lungo fino al polpaccio o corto per andare a cavallo e poi in biciletta. Di colore scuro, con bavero, ha un solo punto di allacciatura sotto il mento, un’unica cucitura sulla schiena e viene tenuto chiuso portando un’estremità sopra la spalla opposta in modo da avvolgerlo intorno al corpo.

Prodotti/servizi: Tabarri, mantelli da uomo.

Sito web: www.tabarro.it

Negozi e rivenditori Tabarrificio Veneto.

Maurizio Collection Bazzano

Vedi la scheda di  Maurizio Collection Bazzano

Via Gandolfi, 6 (Loc. Bazzano) - Valsamoggia (Bologna) - Emilia Romagna




Centocittà

Centocittà offre informazioni sullo shopping, sui migliori negozi, sul tempo libero e gli eventi, ma anche sulle tradizioni, sul lavoro e su tutto ciò che può essere utile per vivere le città italiane.