Gianfranco Ferrè

Gianfranco Ferré fonda la sua casa di moda nel 1978. Gianfranco Ferré è stato soprannominato l'architetto della moda sia per  il suo background (si è laureato in architettura al Politecnico di Milano) e per l’originalità del suo approccio al fashion design.

Il debutto nel mondo moda avviene come creatore di bijoux ed accessori che regala ad amiche e compagne di università e che dal 1970 crea per Albini.

Otto anni dopo, insieme all'amico Franco Mattioli, imprenditore bolognese dell'abbigliamento, fonda la Gianfranco Ferrè SpA. Nello stesso anno esordisce con la collezione prêt à porter donna e nel 1982, invece,  con la moda uomo.

Nel maggio del 1989 inizia la straordinaria avventura nel nome di Christian Dior: Gianfranco Ferré è nominato Direttore Artistico della Maison più prestigiosa e carica di storia della couture francese.

Lo stile del brand Gianfranco Ferré è più casual e rilassato del lussuoso Dior, ma altrettanto forte e personale.

Tra le intuizioni che lo hanno consacrato sull’altare della moda troviamo la camicia bianca, che da elemento base del guardaroba maschile è trasformata in strumento di seduzione, di potere e piacere femminile. La camicia bianca si è arricchita di nuove forme e tagli, di applicazioni maxi, di trasparenze e particolari raffinati: ogni pezzo creato da Ferré è una piccola opera d'arte moderna. Ma, più di ogni altra cosa, lo stilista ha cambiato l'essenza stessa della camicia bianca, trasformandola in un capo strutturato e sagomato, con una identità ben definita.

Il 17 giugno del 2007 Gianfranco Ferré scompare e oggi il suo nome è riconosciuto a livello internazionale come uno dei migliori esempi di case di moda che uniscono qualità e stile.

Prodotti/servizi: Abbigliamento, accessori, borse e calzature per uomo e donna.

Sito web: www.gianfrancoferre.com

Negozi a Reggio Calabria che vendono abbigliamento Gianfranco Ferrè.

Elegantia

Vedi la scheda di  Elegantia

Via Bugella, 18 - Gioiosa Ionica (Rc) Calabria




Centocittà

Centocittà offre informazioni sullo shopping, sui migliori negozi, sul tempo libero e gli eventi, ma anche sulle tradizioni, sul lavoro e su tutto ciò che può essere utile per vivere le città italiane.