Gattinoni

La storia della Maison Gattinoni è legata alla sua fondatrice Fernanda (1907 - 2002), protagonista indiscussa della moda internazionale per oltre 50 anni.

Fernanda Gattinoni apre il suo primo atelier nel 1946 a Roma, in via Marche, e dopo qualche anno si sposta in via Toscana, attuale sede della griffe.

L'atelier di via Toscana cresce e si rinnova intorno alla seconda metà degli anni '80 con le creazioni del figlio di Fernanda Gattinoni, Raniero, che imprime all'azienda una svolta, dando un nuovo corso all'internazionalizzazione della griffe. Una vera e propria operazione di restyling affiancando all'Alta Moda il Pret-à-porter, senza tradire il lusso e l'alta artigianalità.

Nel 1988 entra a far parte del Gruppo il giovane talento Guillermo Mariotto, che in seguito diviene direttore artistico della maison.
Attualmente la griffe propone collezioni di abbigliamento e accessori, fatte di abiti d'organza leggeri e svolazzanti con scollature profonde, vestiti da sera semplici che ricordano la "rinascita"e l'età dell'innocenza dei tempi passati e outfit declinati nei toni del bianco, che abbinano magliette couture da portare con calze dai ricami sexy e guanti.

Prodotti/servizi: abbigliamento, accessori, jeans, borse, profumi, maglie couture, camicie da uomo

Sito web: www.gattinoni.net

Negozi che vendono Gattinoni a Potenza

Prestige

Vedi la scheda di  Prestige

Via del Gallitello, 207 - Potenza (Pz) Basilicata




Centocittà

Centocittà offre informazioni sullo shopping, sui migliori negozi, sul tempo libero e gli eventi, ma anche sulle tradizioni, sul lavoro e su tutto ciò che può essere utile per vivere le città italiane.